Missione in Repubblica del Congo

22 Marzo 2010
PDFStampaE-mail

Torna a Home Missioni svolte


Diversi sono stati gli incontri istituzionali ai quali gli imprenditori italiani hanno partecipato. Nella Repubblica del Congo gli incontri istituzionali di particolare importanza, sono stati con:

  • il Dott. Gaston Gapo, Ministro della Pianificazione e Gestione del Territorio, che si è soffermato sulla necessità di investire anche qui nel settore delle infrastrutture, soprattutto per la costruzione di strade di collegamento, reti ferroviarie, aeroporti, porti, sottolineando quanto il potenziamento delle vie di comunicazione terrestri, marittime ed aeree, rappresenti il presupposto essenziale per lo sviluppo economico del Paese. All’incontro era presente anche l’Ambasciatore d’Italia a Brazzaville, il Dott. Angelo Travaglini.
  • Il Dott. Emile Mabonzo, Ministro dello Sviluppo Industriale e della Promozione nel settore Privato, che ha proposto una disamina dei settori chiave di investimento, ovvero estrazione e trasformazione di materie prime e del petrolio, produzione di cemento, produzione di birra, allevamento e piscicoltura, ecc.

Il coinvolgimento degli attori istituzionali è stato fondamentale per dare affidabilità e certezza agli imprenditori italiani che soffrono ancora degli effetti di una informazione negativa sul continente africano e soprattutto per garantire agli stessi l’assenza di rischi.

Organizzazione workshop

Il workshop si è svolto a Brazzaville presso l’Hotel Le Meridien durante il quale è intervenuto il Dott. Fabio Ottonello, presente in Africa da 15 anni come imprenditore nel settore turisticoalberghiero, della ristorazione e dei servizi alle imprese che è stato portavoce della propria esperienza e che ha evidenziato la presenza di una fascia costiera pianeggiante e un clima tropicale che rendono la Repubblica del Congo il luogo ideale per ospitare un turismo di élite che si appresta ad essere favorito da politiche di sostenibilità con il progressivo passaggio dal marketing territoriale al marketing turistico.

Risultati ottenuti

Un ulteriore risultato ottenuto è stata la promozione e la presentazione delle imprese italiane partecipanti alla missione alle istituzioni africane intervenute e ad alcuni imprenditori locali, i quali si sono mostrati fortemente interessati ad avviare rapporti di collaborazione.
Inoltre, gli imprenditori italiani hanno manifestato al termine della missione, il loro apprezzamento per l’ottima organizzazione e soprattutto per la qualità degli incontri che hanno contribuito non solo a far conoscere, due realtà economiche e culturali che si avviano sempre più ad acquisire maggiore rilevanza per l’economia globale, ma anche ad acquisire maggiore sicurezza nella possibilità di considerare l’esplorazione di un territorio che da sempre incute paura e insicurezza.


Torna a Home Missioni svolte

 

AngolaBeninBurundiCameroonGabonKenyaMalawimonzambicoNamibiaCentral-African-RepublicCongo-BrazzavillecongoRwandaSao-Tome-&-PrincipeSudanTanzaniaUgandaZambiaZimbabwe

Registrazione

Il successo del nostro portale ha reso necessaria la creazione di uno spazio risevato ai nostri utenti. Da oggi registrandosi riceverete gratuitamente:

Log in e Password per accedere all'area riservata in piena sicurezza;
News Letter, per ricevere nella casella di posta le notizie più importanti, gli appuntamenti con ItalAfrica, gli Eventi che caratterizzano la nostra attività;
Magazine, per scaricare il periodico di Italafrica;
Faq per domande per chiarimenti generali;
Info e Supporto, per parlare con gli operatori di ItalAfrica centrale.

Registrazione gratuita      e mail2 

Area Utente

Iscriviti alla NewsLetter

Iscriviti alla NewsLetter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dall'Africa
Inserisci la mail di iscrizione per cancellarti dalla Newsletter

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information