xpornplease.com pornjk.com porncuze.com

Congo-Brazzaville: visita di Denis Sassou Nguesso in Cina

12 Aprile 2010
PDFStampaE-mail


Torna all'Indice


Il Presidente Denis Sassou Nguesso è arrivato il 26 settembre scorso a Pechino, per una visita di lavoro di 5 giorni. E stato calorosamente accolto sia dalle autorità cinesi che dalla colonia congolese in Cina. L'incontro tra i due diversi contesti geografici, attraverso le rispettive rappresentanze istituzionali, suscita speranza per il Congo, rispetto agli accordi firmati e ai contatti presi. La delegazione presidenziale ha vantato tra le sue prestigiose fila alcuni membri del Governo, quali Pierre Moussa per il Piano di Sviluppo del Territorio, dell'Integrazione Economica e del NEPAD, Rodolphe Adada degli Affari Esteri e della Francofonia, Florent Tsiba dell'Impianto e Lavori Pubblici, Pierre Oba della Geologia e delle Industrie Miniere, Bruno Richard Itoua dell'Energia Idraulica, Ballay Mégot della Cooperazione allo Sviluppo, Denis Gokana Direttore Generale della Società Nazionale dei Petroli del Congo (SNPC) e Jean-Jacques Bouya, Delegato Generale ai Grandi lavori. La mirabile accoglienza è stata organizzata dal Capo di Stato cinese, Sua Eccellenza M. Yu Jintao, quest'ultimo accompagnato dai membri del Governo cinese. Dopo la cerimonia di apertura, al Grande Palazzo del Popolo, le due delegazioni si sono ritrovate tète-à-tète: si sono firmati rilevanti protocolli di partenarialo e di assistenza tecnica tra i due Stati all'uopo rappresentati, quali l'accordo relativo alla costruzione della strada Pointe-Noire-Brazzaville, siglato dal Ministro Rodolphe Adada e il suo omologo cinese, nonché quello concernente il trasporlo di elettricità dalla diga idroelettrica di Imboulou ( in costruzione), siglato dal Ministro Bruno Jean-Richard Itoua ed suo corrispettivo cinese. Durante la permanenza, l'esimia figura politica congolese ha avuto modo anche di prendere visione della CITIC, una società di Stato di Esportazione e di Importazione delle Tecniche Aeronautiche, avente l'intenzione di aiutare il Congo nel rilancio del suo settore nazionale di trasporti aerei e per la fornitura delle varie infrastrutture. Tra gli altri importanti mee tings, si sottolinea quello con il Presidente della società CMEC, M. Xie Biao, con il quale si è concordato il ripristino dei lavori di riabilitazione della fabbrica di trattamenti dell'acqua potabile di Djiri. La CMEC è la società che esegue i lavori di costruzione della diga di Imbou-lou, localizzata a quasi 200 chilometri al nord di Brazzaville. Nella sua funzione di Presidente della Comunità Economica degli Stati dell'Africa Centrale (CFEAC), Denis Sassou Nguesso, si è lungamente intrattenuto con i Capi di Missioni Diplomatiche dei paesi africani a Pechino, ricordando l'importanza per il continente africano di unirsi ed agire congiuntamente. Altresì, il Capo di Stato congolese ha avuto dei colloqui al vertice con il Presidente della Commis sione Permanente della Assemblea Popolare Nazionale (APN), M Wu Banguo e il Primo Ministro cinese, M. Wen Jiabao e tali figure politiche hanno manifestato la loro piena soddisfazione per l'evoluzione tangibile della collaborazione in atto. Le relazioni diplomatiche tra la Cina e il Congo sono iniziate sin dal 1964 e, nel 2001, gli scambi commerciali hanno raggiunto un volume di 220 milioni di dollari americani per poi passare a 875 milioni di dollari nel 2003. Nel quadro del rafforzamento della loro coopcrazione petrolifera, i due paesi hanno firmato, nel mese febbraio, due accordi volti alle attività di ricerche e dì produzione al largo delle coste congolesi. Nel 2004, il Congo ha esportato 90 milioni di barili di petrolio greggio verso la Cina: e nel 2005, 100 milioni. Di rilevante importanza, anche l'accordo riguardante un' impresa di telecomunicazioni: la società cinese ZTE installerà le proprie basi tecnologiche sul territorio nazionale congolese. L'investimento è stimato in 25,4 milioni di USD, di cui il 75% dovrebbe essere portato dalla sovraccitata compagnia cinese. Il viaggio politico-istituzionale del Capo di Stato della Repubblica del Congo è stata caratterizzato da intese economiche che hanno maggiormente rafforzato i rapporti commerciali in corso.


Torna all'Indice

AngolaBeninBurundiCameroonGabonKenyaMalawimonzambicoNamibiaCentral-African-RepublicCongo-BrazzavillecongoRwandaSao-Tome-&-PrincipeSudanTanzaniaUgandaZambiaZimbabwe

Registrazione

Il successo del nostro portale ha reso necessaria la creazione di uno spazio risevato ai nostri utenti. Da oggi registrandosi riceverete gratuitamente:

Log in e Password per accedere all'area riservata in piena sicurezza;
News Letter, per ricevere nella casella di posta le notizie più importanti, gli appuntamenti con ItalAfrica, gli Eventi che caratterizzano la nostra attività;
Magazine, per scaricare il periodico di Italafrica;
Faq per domande per chiarimenti generali;
Info e Supporto, per parlare con gli operatori di ItalAfrica centrale.

Registrazione gratuita      e mail2 

Area Utente

Iscriviti alla NewsLetter

Iscriviti alla NewsLetter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dall'Africa
Inserisci la mail di iscrizione per cancellarti dalla Newsletter

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information