xpornplease.com pornjk.com porncuze.com

Grazie per la grande prova di solidarietà

12 Aprile 2010
PDFStampaE-mail


Torna all'Indice

Ancora una volta gli italiani e in modo particolare i campani hanno dimostrato il loro grande cuore.
E' stata una gara di solidarietà dalle proporzioni inattese e per questo ancora più gradita ed apprezzata da quella che imprese, gruppi industriali e gente comune hanno riservato all'iniziativa promossa dal Consolato a favore dei bambini della Repubblica Democratica del Congo. Anche se il popolo italiano ed, in particolare quello campano è rinomato per la sua sensibilità ed umanità, l'entusiasmo mostrato ha superato in questa occasione ogni aspettativa.

Ma facciamo un piccolo passo indietro; nel corso del suo viaggio nella capitale della RDC, il Console era rimasto molto colpito dalle condizioni di disagio in cui versano i bambini dell'estrema periferia. E' stato dunque per lui naturale decidere di fare "qualcosa" e cosi, nel giro di pochi giorni, all'idea ha fatto seguito l'azione che si è concretizzata nell'acquisto compiuto personalmente dal Console e nell'invio di 2 ambulanze, medicinali vari, attrezzatura medica specialistica per installare un laboratorio di analisi e abbigliamento per bambini. Inoltre, è stata promossa l'iniziativa "Richiesta di finanziamento per la scolarizzazione dei bambini congolesi in condizioni difficili". Pronta e significativa è stata la risposta di coloro che hanno aderito alla richiesta. Ed è cominciato ad arrivare di tutto; perchè tante sono le cose delle quali hanno bisogno i bambini. Ognuno ha contribuito secondo le proprie possibilità.

Qualche esempio?
Una fornitura di pasta dal pastificio "Arte & Pasta" di Boscoreale (NA);
casse di legumi e di concentrato dall'industria conserve alimentari di Domenico Vitale di Polvica di Nola (NA);
un vasto assortimento di articoli per la pulizia della casa (detersivi-detergenti-disinfettanti) dall'Industrial Chimica S.A.S. di Lamberti C.& C; generi alimentari vari (pomodori-ceci-fagioli-lenticchie) dall'Ing. Antonio Nacchia;
materiale di cancelleria donata da una bambina di Aqualagna (PU);
una fornitura di medicine essenziali dal Dott. Luigi Colangelo;
banchi, sedie, lavagne, macchine da scrivere, un letto ospedaliero, cancelleria varia dall'Asl di Salerno per interessamento della sig.ra Francesca Spataro; alcune scatole di connettivina dal Dott. Alberto Mariani di Perugia;
una ricca fornitura di vestiti da bambino dalla ditta Marino di Salerno;
medicinali vari dal Prof. Cristiano Dominici, primario di chirurgia plastica e ricostruttiva dell'università di Perugia;
detersivi, alcool e materiale didattico vario dal Dott. Bruno Mangani;
medicinali vari dalla Dott.ssa Claudia Varricchio.

Tante sono state ancora le offerte devolute a favore di questi bambini da parte delle persone vicine al Console, attraverso questa iniziativa. Sicuramente, la generosità dei sostenitori continuerà a manifestarsi anche in futuro perchè attenta e profonda è la loro sensibilità nei confronti dei problemi e dei disagi che, in gran parte dell'Africa, si vivono quotidianamente..


Torna all'Indice

AngolaBeninBurundiCameroonGabonKenyaMalawimonzambicoNamibiaCentral-African-RepublicCongo-BrazzavillecongoRwandaSao-Tome-&-PrincipeSudanTanzaniaUgandaZambiaZimbabwe

Registrazione

Il successo del nostro portale ha reso necessaria la creazione di uno spazio risevato ai nostri utenti. Da oggi registrandosi riceverete gratuitamente:

Log in e Password per accedere all'area riservata in piena sicurezza;
News Letter, per ricevere nella casella di posta le notizie più importanti, gli appuntamenti con ItalAfrica, gli Eventi che caratterizzano la nostra attività;
Magazine, per scaricare il periodico di Italafrica;
Faq per domande per chiarimenti generali;
Info e Supporto, per parlare con gli operatori di ItalAfrica centrale.

Registrazione gratuita      e mail2 

Area Utente

Iscriviti alla NewsLetter

Iscriviti alla NewsLetter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dall'Africa
Inserisci la mail di iscrizione per cancellarti dalla Newsletter

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information