Missione in Rwanda 2010

22 Marzo 2010
PDFStampaE-mail

Torna a Home Missioni svolte


Inizialmente sono stati presentati i programmi finanziati dall’UE: per gli anni 2007-2013,l’Ue in Ruanda, finanzierà attività per lo sviluppo di aree prioritarie come: trasporti, good governance e giustizia. In seguito si è parlato maggiormente nello specifico del settore privato, con riferimento al progetto Pro-Invest, co-finanziato dalla Commissione europea, che la CC ItalAfrica centrale ha sviluppando in Ruanda, Gabon e Repubblica Democratica del Congo.

Con il Ministro del Governo Locale James Musoni si è discusso delle varie opportunità di finanziamento disponibili al fine di far partecipare il ministero a determinati programmi per migliorare i servizi offerti, attraverso partenariati con enti italiani. La CC ItalAfrica centrale garantirà la presenza di propri esperti e l’ottimizzazione delle relazioni con Regioni e Comuni italiani, e la redazione di progetti di cooperazione finalizzati al rafforzamento delle competenze nei settori determinati per il Ruanda: trasporti, good governance e giustizia.

L’Ambasciatore Stanislas Kamanzi (Ministro dell’Ambiente e Terra) ha focalizzato l’attenzione sulle priorità del Paese, acqua e biodiversità,. Inizialmente, il Ministero ha elencato le aree prioritarie ed i progetti su cui vorrebbero cooperare, mentre ItalAfrica ha presentato i progetti realizzati in Africa dai suoi membri. Da questo scambio di esperienze è nata una possibilità di collaborazione, su cui si sta attualmente lavorando, tramite la stipula di una convenzione tra i due enti. ItalAfrica lavorerà anche per l’acquisizione di finanziamenti UE proponendo al Ministero di partecipare a programmi tematici, coinvolgendo esperienza e know-how alle imprese.

Ms Monique Nsanzabaganwa (Ministro del Commercio e Industria) e la Direttrice degli Investimenti, Kaliza Karuretwa hanno manifestato forte interesse per il progetto Pro-Invest finalizzato al rafforzamento del settore privato e alla promozione degli investimenti in Ruanda. A tal proposito, il Ministero ha chiesto di essere coinvolto nelle relazioni con il settore privato italiano, ma anche più in generale in altri programmi comunitari..

Risultati ottenuti

La missione economica ha dato la possibilità alla Camera di Commercio di approfondire la propria conoscenza sui principali temi prioritari per il Rwanda. Le istituzioni si sono dimostrate disposte ad seguire le imprese e dare il proprio appoggio agli investitori che volessero lavorare il loco.


Torna a Home Missioni svolte

AngolaBeninBurundiCameroonGabonKenyaMalawimonzambicoNamibiaCentral-African-RepublicCongo-BrazzavillecongoRwandaSao-Tome-&-PrincipeSudanTanzaniaUgandaZambiaZimbabwe

Registrazione

Il successo del nostro portale ha reso necessaria la creazione di uno spazio risevato ai nostri utenti. Da oggi registrandosi riceverete gratuitamente:

Log in e Password per accedere all'area riservata in piena sicurezza;
News Letter, per ricevere nella casella di posta le notizie più importanti, gli appuntamenti con ItalAfrica, gli Eventi che caratterizzano la nostra attività;
Magazine, per scaricare il periodico di Italafrica;
Faq per domande per chiarimenti generali;
Info e Supporto, per parlare con gli operatori di ItalAfrica centrale.

Registrazione gratuita      e mail2 

Area Utente

Iscriviti alla NewsLetter

Iscriviti alla NewsLetter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dall'Africa
Inserisci la mail di iscrizione per cancellarti dalla Newsletter

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information