Benin Notizie Utili

27 Gennaio 2010
PDFStampaE-mail
Indice
Benin Notizie Utili
Pagina 2
Tutte le pagine
Benin Home Page
Economia
Politica
Approfondimenti
Notizie Utili

TRASPORTI

Esiste in Benin un totale di 578 km di linee ferroviari a binario singolo e una rete stradale così suddivisa: strade pubbliche per un totale di 6.787 Km di cui 1.357 Km asfaltate e 5.430 Km bianche.


AEROPORTI

Il  Benin dispone di un aeroporto internazionale denominato  “Cardinale Bernardin Gantin” a Cotonou , zona Cadjehoun.
È situato nella zona ad ovest di Cotonou nel quartiere di Les Cocotiers., a 15 minuti dal porto con l'auto.
Questo è l’ unico aeroporto che offre servizi regolari e internazionali.
Si estende su una superficie di 250 ettari ad ovest della città ed è ben attrezzato; le sue caratteristiche sono:

  • una pista principale con una lunghezza di 2400 m ed una larghezza di 45m;
  • una rampa  con struttura flessibile, con una lunghezza di 180m;
  • un parcheggio, con una superficie totale di 28.500 mq per 10 posizioni di cui 3 per il terminal passeggeri, utilizzati contemporaneamente;
  • un padiglione d'onore;
  • un'impianto per il trasporto merci in attesa di spostamento.
  • La sua capacità di lavoro è stimata a 700.000 passeggeri e 10.000 tonnellate di merci ogni anno e viene utilizzato  solo al 50% circa.
    L'aeroporto internazionale di Cotonou consente collegamenti con le principali città della regione e con  la Francia.
    Voli nazionali collegano le città del Benin.

    Il codice internazionale dell’aeroporto è: COO.

    Le relative coordinate sono le seguenti:
    Longitudine: 2 ° 23' 0 ” E;
    Latitudine: 6° 21' 0” N.

    Le principali compagnie aeree sono: Afriqiyah Airways, Air Burkina,Air France, Air Ivoire, Arik Air, Benin Golf Air, Air Mali, ASKY Airlines, Interair South Africa, Kenya Airways. Interair South Africa, Mauritania Airways, Nigerian Eagle Airlines, Royal Air Maroc, Toumai Air,TchadTrans Air Congo.

    In Benin sono presenti altri  5 aeroporti nelle citta’ di: Djougou,Kandi,Natitingou,Parakou e Save.

    PORTI

    Porto di Cotonou
    Il porto autonomo di Cotonou (PAC) è il "motore economico” della Repubblica del Benin. Grazie alla sua posizione strategica costituisce  il punto di snodo degli scambi commerciali anche dei vicini paesi, in particolar modo del Togo e della Nigeria.
    Infatti  il “Port Autonome de Cotonou” si trova lungo il Golfo di Guinea ed è  il punto di partenza della ferrovia "Benin-Niger", che si estende nell’entroterra  per 439 km arrivando fino a Patakou, città situata  al centro del Paese.
    Grazie alla sua vantaggiosa posizione geografica, il PAC è una delle arterie più importanti di spedizione per l'Africa occidentale.

    Tutti i tipi di merci passano attraverso il porto di Cotonou, soprattutto le importazioni di grano, "gesso" utilizzati per la costruzione,  le industrie agricole, alimentari, prodotti petroliferi, fertilizzanti, materiali da costruzione, veicoli e lubrificanti destinati al mercato locale e a quelli dei paesi vicini.

    Il traffico del porto  genera un fatturato annuo di oltre 300 miliardi di franchi CFA (457,32 milioni di euro) ed è per questo che il governo locale ha destinato gran parte degli investimenti al fine di aumentare la capacità di traffico delle merci in entrata ed uscita, attraverso il potenziamento della sua gestione e dei servizi collaterali offerti.

    Le attività portuali (compreso il trattamento) sono state ampiamente liberalizzate e il  monopolio è stato abolito.

    Il Porto di Cotonou ha recentemente istituito un sistema informatico denominato Programma PORTWARE e di sicurezza Vessel Traffic System (Supervisione degli impianti portuali e dei loro dintorni con radar a microonde).
    Il Vessel Traffic System (VTS) aiuta a regolare il traffico marittimo e  garantisce la sicurezza nel porto e nel bacino del porto.
    Un altro porto  presente nel paese è quello di Porto Novo.
    È in procinto la realizzazione di un nuovo porto da parte del governo locale, visto che il porto di Cotonou da solo non riesce più  soddisfare le richieste.



    AngolaBeninBurundiCameroonGabonKenyaMalawimonzambicoNamibiaCentral-African-RepublicCongo-BrazzavillecongoRwandaSao-Tome-&-PrincipeSudanTanzaniaUgandaZambiaZimbabwe

    Registrazione

    Il successo del nostro portale ha reso necessaria la creazione di uno spazio risevato ai nostri utenti. Da oggi registrandosi riceverete gratuitamente:

    Log in e Password per accedere all'area riservata in piena sicurezza;
    News Letter, per ricevere nella casella di posta le notizie più importanti, gli appuntamenti con ItalAfrica, gli Eventi che caratterizzano la nostra attività;
    Magazine, per scaricare il periodico di Italafrica;
    Faq per domande per chiarimenti generali;
    Info e Supporto, per parlare con gli operatori di ItalAfrica centrale.

    Registrazione gratuita      e mail2 

    Area Utente

    Iscriviti alla NewsLetter

    Iscriviti alla NewsLetter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dall'Africa
    Inserisci la mail di iscrizione per cancellarti dalla Newsletter

    We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

    I accept cookies from this site.

    EU Cookie Directive Module Information