xpornplease.com pornjk.com porncuze.com

In Primo Piano

webinar1Fare del Mezzogiorno d'Italia l'hub naturale per l'interazione commerciale e produttiva tra l'Europa e il continente africano: è stato uno degli obiettivi del progetto 'Sud Polo Magnetico' promosso dalla Camera di commercio ItalAfrica ed oggetto di un Webinar online tenutosi in data 29 Maggio 2020, nel pomeriggio.

Il piano di investimenti per 100 miliardi previsto all'Europa per lo sviluppo della cooperazione tra l'Ue-Africa apre infatti un'importante occasione di crescita e sviluppo anche per le imprese e i territori europei che saranno in grado di interagire in modo efficiente con le realtà africane in crescita. Un'occasione che il sud Italia non deve perdere.

Il progetto 'Sud Polo Magnetico' si candida a supportare le istituzioni e le imprese affinché il Mezzogiorno diventi l'hub europeo per i rapporti con i paesi africani ha dichiarato Alfredo Cestari, presidente della Camera di commercio ItalAfrica - Ci sono disponibili 100 miliardi di euro e la Camera di commercio ItalAfrica grazie al suo know-how e alla presenza consolidata nel continente può semplificare le procedure e rendere immediatamente operative le progettualità a favore dei giovani, delle donne, delle imprese.

E’ importante utilizzare correttamente le zone economiche speciali che sono state istituite per creare una piattaforma che possa incontrare il grande mercato del continente africano aiutando a ridurre le disuguaglianze di questo popolo e aiutando anche le nostre imprese a creare nuovo mercato e soprattutto nuova occupazione".

La Camera di commercio ItalAfrica Centrale ha illustrato le linee di sviluppo del progetto Sud Polo Magnetico nel corso di un webinar al quale hanno partecipato i rappresentanti istituzionali sia europei sia dei Paesi africani. Tra questi il sottosegretario di stato al Commercio della Repubblica dell'Angola, il dott. Amadeu De Jesus Alves Leitao Nunes.

"L'Angola si trova oggi in un momento di transizione economica e sociale resa più delicata sia dall'emergenza Covid, sia alla riduzione del prezzo del petrolio - ha detto il sottosegretario - pertanto tutti i programmi di supporto e sviluppo sono per noi importanti, ma in particolare lo sono quelli dell'Italia, primo Paese a riconoscere l'indipendenza della nostra nazione. Quindi ringrazio l'Italia per il suo impegno: siamo aperti per ricevere le imprese italiane, soprattutto attraverso il progetto Sud Polo Magnetico".

Tra agli altri interventi importante indicare quello dell’Ambasciatrice Maria De Fatima Domingas Jardim, ambasciatore della Repubblica dell’Angola in Italia che ha dichiarato: Europa e Africa devono avvicinarsi, specie dopo la pandemia del Covid19; Italia e Angola vantano un’antica amicizia che deve rafforzarsi alla luce della nuova emergenza sanitaria che ha colpito il mondo intero. Il nostro governo assicura la massima disponibilità nel promuovere nuovi percorsi di sviluppo economico che coinvolgano l’Europa nella piena consapevolezza che solo con il vostro aiuto possiamo rilanciare i nostri programmi per lo sviluppo sostenibile, la produzione agricola, il potenziamento dei trasporti, il turismo e nuova occupazione».

Nel corso del webinar le opportunità fornite da un continente ricco di risorse come quello africano sono state rimarcate da Donatien Nzangba Du Lita, ministro delle finanze della Provincia del Nord Ubangi nella Repubblica Democratica del Congo: «L’Italia e l’Europa sono le benvenute per intraprendere percorsi comuni che siano in grado di rilanciare l’economia del nostro Paese e ampliare il mercato delle imprese italiane. Il nostro territorio è ricco di materie prime, risorse naturali e ha enormi potenzialità di sviluppo se consideriamo i dati anagrafici e di popolazione. Le nuove opportunità si trovano qui da noi e siamo pronti a coglierle assieme nel rispetto reciproco e nell’interesse comune».

Al webinar ha partecipato anche l'europarlamentare Andrea Cozzolino, presidente della Delegazione per le relazioni con i Paesi del Maghreb.

 

In data 27 Febbraio 2020 presso l’ufficio di ItalAfrica Centrale è avvenuto un incontro con l’Abbé Charles Wola Bangala, congolese

L'incontro è stato istituito per discutere alcuni progetti proposti ed una nuova collaborazione.

Il primo progetto prevede la costruzione del ponte N’Doko che collega la strada dal centro commerciale Tsanga-Nord alle missioni cattoliche e protestanti e al Kuimba General Reference Hospital di Mayombe, nella Repubblica democratica del Congo.

Il secondo progetto riguarda l'agricoltura, che prevede in particolare il sostegno alla riqualificazione della coltivazione del cacao nei territori di Lukula e Tshela, distretto di Bas-Fleuve, provincia del Congo centrale, RDC.

ItalAfrica Centrale sta operando una ricerca di investitori, coinvolgendo fondi d’investimento, europei, specifici.

   

88141225 2719829004759907 4840204177227382784 oIl 25 Febbraio il Presidente della Camera di Commercio ItalAfrica Centrale Alfredo Cestari ha incontrato SE il Presidente della Repubblica Centroafricana, Faustin-Archange Touadéra con il quale si è discusso del supporto che il la Camera di Commercio può' fornire al Centroafrica nello sviluppo di progetti in settori strategici del paese e del reperimento dei finanziamenti necessari.

All'incontro era presente anche l'Ambasciatore della Repubblica Centroafricana in Belgio, Dr Daniel Emery DEDE, il Ministro degli EsteriDr Sylvie Baïpo-Temone, oltre a membri della stampa locale ai quali il Presidente Cestari ha rilasciato una breve intervista.

WhatsApp Image 2020-02-27 at 15.09.39

 

WhatsApp Image 2020-02-27 at 11.44.11

 

RASSEGNA STAMPA:

 

 

   

Pagina 3 di 24

AngolaBeninBurundiCameroonGabonKenyaMalawimonzambicoNamibiaCentral-African-RepublicCongo-BrazzavillecongoRwandaSao-Tome-&-PrincipeSudanTanzaniaUgandaZambiaZimbabwe

Registrazione

Il successo del nostro portale ha reso necessaria la creazione di uno spazio risevato ai nostri utenti. Da oggi registrandosi riceverete gratuitamente:

Log in e Password per accedere all'area riservata in piena sicurezza;
News Letter, per ricevere nella casella di posta le notizie più importanti, gli appuntamenti con ItalAfrica, gli Eventi che caratterizzano la nostra attività;
Magazine, per scaricare il periodico di Italafrica;
Faq per domande per chiarimenti generali;
Info e Supporto, per parlare con gli operatori di ItalAfrica centrale.

Registrazione gratuita      e mail2 

Area Utente

Iscriviti alla NewsLetter

Iscriviti alla NewsLetter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dall'Africa
Inserisci la mail di iscrizione per cancellarti dalla Newsletter

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information