ACCORDO CON ASECI PER VALORIZZAZIONE ZES ED INVESTIMENTI IN AFRICA SUB-SAHARIANA

20 Juillet 2020
Imprimer
There are no translations available.

ItalAfrica Centrale nella persona del Presidente Cestari, ha firmato in data 17 Luglio 2020 un importante accordo con L’ASSOCIAZIONE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E CULTURALE   INTERNAZIONALE, l’“ASECI” con sede a Milano, rappresentata dal dott. SERGIO SHUAI GAO.

Le due parti hanno ritenuto che sia nel loro reciproco interesse stabilire un'alleanza di cooperazione volta a facilitare il commercio internazionale e a generare nuovi affari, promuovendo le ZES (Zone Economiche Speciali) del Sud Italia nei confronti delle principali aziende dell’Asia e della Cina in particolare.

Questa alleanza potrà contribuire ad aumentare l'attuale livello di crescita economica all'interno delle ZES Italiane con conseguente aumento della occupazione e della competitività di vaste aree depresse del Sud Italia e, al contempo, a rappresentare una occasione di sviluppo che la delocalizzazione in queste aree rappresenterebbe per interi comparti produttivi delle imprese asiatiche e cinesi. Il tutto perché si crei una piattaforma per l’internazionalizzazione nel continente africano. A tal proposito ItalAfrica Centrale si è attivata per addivenire ad accordi di collaborazione con enti che gestiscono le Zone economiche speciali e le Export Processing zones nel continente africano e segnatamente in Paesi quali Angola, Gabon, Kenya, Repubblica Democratica del Congo e Zambia.

ItalAfrica Centrale ed Aseci hanno deciso di intraprendere una serie di attività volte a promuovere le aziende e le rispettive territorialità, cooperando per migliorare le loro pratiche commerciali e aumentare gli investimenti ed il livello dei servizi disponibili in entrambe le aree di riferimento.

LEGGI IL TESTO DELL'ACCORDO

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information